Vuoi avere sempre capi puliti e profumati? Ecco i consigli per una perfetta lavatrice, che ti permetteranno non solo di avere un bucato impeccabile, ma anche di prenderti cura di un elettrodomestico così importante. I ripetuti lavaggi ed i detersivi utilizzati, uniti allo sporco o ai peli lasciati dai panni nel cestello, potrebbero infatti danneggiare la vostra lavatrice a tal punto da rischiare di danneggiare i vostri capi d’abbigliamento.

Come si fa ad evitare questo problema? Ecco alcune semplici regole da rispettare per avere una lavatrice perfetta ed abiti morbidi e profumati da indossare!

1. Leggere le etichette

La prima cosa da fare, quando si sta per caricare la lavatrice, è quella di leggere le etichette dei capi d’abbigliamento che state andando a lavare. Qui troverete infatti tutte le indicazioni necessarie per un lavaggio perfetto: anzitutto la temperatura (indicata in gradi centigradi) più adatta per i vostri vestiti.

State ben attenti allora, quando preparate il bucato, a scegliere attentamente capi che possano essere lavati tutti alla stessa temperatura. Ma le etichette fornisce anche altre informazioni importanti: ci dice se è possibile lavare in acqua o a secco, come stendere un determinato abito, se è possibile candeggiarlo oppure ancora se può essere stirato.

2. Separare i bianchi dai colorati

Questa è la regola che tutti conoscono alla perfezione: mai lavare un capo chiaro con un capo scuro o colorato, a meno che non si decida di usare il tanto amato “Acchiappacolore”. Anche a basse temperature, i capi colorati spesso perdono colore e rischiano così di tingere o “sporcare” quelli più chiari.

Quali sono allora i nostri consigli per una perfetta lavatrice? Semplice! Separare i panni proprio per intensità di colore: bianco, tonalità chiare e colori scuri.

3. Non sovraccaricare la lavatrice

La cosa più importante da considerare è il carico massimo della lavatrice, che deve essere sempre rispettato. Sovraccaricando il cestello, non solo rischierete di creare dei danni al vostro elettrodomestico, ma non riuscirete mai ad avere capi veramente puliti perché la lavatrice non riuscirà mai a lavorare su un carico così grande.

4. Dosare detersivo e ammorbidente

Per un lavaggio davvero perfetto è importante usare un detersivo ed un ammorbidente di buona qualità, da acquistare in un negozio di articoli per la casa che sia ben fornito. State ben attenti alla quantità utilizzata anche! Se ne usate troppo, rischierete di avere capi non risciacquati perfettamente.

Lo stesso vale per l’ammorbidente che, se dosato in eccesso, finisce con lo scivolare via con il detersivo senza essere messo in circolo dalla lavatrice nel modo più corretto ed efficace.

5. Leggere le istruzioni della lavatrice

Qualcuno di voi ha mai letto davvero le istruzioni della lavatrice? Probabilmente nessuno, perché tutti siamo convinti di sapere come funzioni, senza però aver mai letto nulla al riguardo. Questa nostra disinformazione può ripercuotersi sullo stesso elettrodomestico, procurando dei danni o semplicemente regalandoci lavaggi poco soddisfacenti.

Ricordatevi, ad esempio, di leggere cosa mettere esattamente nelle tre vaschette che si trovano nel cassetto della vostra lavatrice. Sicuri di saperlo?

6. Non lasciare il bucato nel cestello

Lasciare il bucato nella lavatrice al termine di un lavaggio è senza dubbio tra le abitudini più sgradevoli che esistano, perché così i vostri panni prendono un cattivo odore che pervade anche il cestello, causandovi così problemi anche nei lavaggi futuri. La soluzione migliore è quella di stendere immediatamente il bucato, così da indossare capi sempre puliti e profumati.

7. Pulire la lavatrice

Per avere una lavatrice sempre perfetta, è importante sapersene prendere cura. Come fare? Basta qualche piccola accortezza: anzitutto, ricordatevi di pulire sempre la guarnizione dell’oblò al termine di ogni lavaggio, perché è lì che si annidano sporco e batteri lasciati dai panni.

Asciugatela bene, così da evitare il cattivo odore. È importante anche usare sempre un buon anticalcare, che potrete trovare in un qualunque negozio di casalinghi, e pulire il filtro della lavatrice almeno ogni sei mesi.

L’articolo CONSIGLI PER UNA PERFETTA LAVATRICE sembra essere il primo su Casalandia.

Print Friendly, PDF & Email

Approfondisci alla Fonte Articolo :

http://www.casalandia.it/consigli-per-una-perfetta-lavatrice/